Archivio tag per: leadership

I manager, tra ciò che è giusto e ciò che è utile

Reading time: 7 minutes

02 Giu
02/06/2014
Foto del profilo di Antonio Catalani

by Antonio Catalani

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Stavo rileggendo La Repubblica di Platone quando ho trovato questa frase che mi ha colpito per la sua cruda attualità: “ciò che è giusto altro non è che l’utile del più forte” dice Trasimacco a Socrate e sembra parlino del mondo di oggi, ma evidentemente il problema non è di oggi.
Chi sceglie di agire preferendo ciò che è giusto, secondo il sofista, perde sempre: negli affari come in ogni altro campo. Perdono anche coloro che commettono ingiustizie minori poiché vengono puniti e subiscono il disprezzo sociale. L’ingiusto però, per farla franca, deve essere nel pieno del potere, altrimenti ciò che ha fatto per perseguire il proprio vantaggio viene aspramente condannato. Secondo Trasimacco quindi perseguire l’utile comporta l’essere ingiusti, e l’ingiustizia non è condannata se è perpetrata da chi ha il potere.

Oggi Socrate farebbe a dir poco la figura dell’ingenuo, malamente sconfitto dalla cronaca quotidiana, ma davvero non c’è alternativa alla visione cinica di Trasimacco?

Leggi tutto →

Sette domande per una strategia di successo

Reading time: 8 minutes

12 Mag
12/05/2014
Foto del profilo di Paolo Morosetti

by Paolo Morosetti

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Perché una strategia fallisce?

Lo studio delle cosiddette condizioni di successo (o di efficacia) di una strategia non è materia nuova. Da tempo ricercatori e consulenti di management si sono cimentati nell’indagine, dando alle stampe suggerimenti e riflessioni, talvolta declinati  per varietà di settore oppure modello di business.

Da questo patrimonio di sapere ho voluto attingere per elaborare un test generale che aiuti i leader aziendali a giudicare la validità della strategia che intendono realizzare. Esso si articola in sette domande che verificano la sussistenza di alcuni caratteri comuni e ricorrenti che la letteratura ha indicato come distintivi di quelle più virtuose. Essendo un test generale, non valuta nel merito le scelte che un'impresa compie in un contesto. Ciò nonostante, non sorpassare a pieni voti l'esame denuncia una o più fragilità che dovrebbero far riflettere i decisori sulla consistenza e validità dell'impianto logico alla base delle loro azione.

Leggi tutto →

Crescere per acquisizioni: le regole del successo. Intervista a Hans Udo Wenzel

Reading time: 6 minutes

11 Feb
11/02/2014

Foto del profilo di Guia Beatrice Pirotti

by Guia Pirotti

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

“Un leader deve saper decidere e concentrarsi sulle persone. Con la strategia e il know-how si possono portare a termine molte acquisizioni di successo”
(Hans Udo Wenzel)

hans-udo-wenzelLa crescita dimensionale in alcuni settori conta più che in altri e le acquisizioni sono un metodo molto usato dalle aziende per crescere velocemente. Riprendono quota anche in Italia dopo un periodo di stallo, come mezzo per ricercare preziose economie di scala e consolidare la propria posizione sul mercato. Per riuscire a impostare acquisizioni di successo non basta guardare ai numeri, occorre saper prendere le decisioni strategiche e, nel farlo, tenere in considerazione il valore delle persone e della conoscenza.

Leggi tutto →

Se non hai Muti sul podio: leadership e disciplina all’esecuzione

Reading time: 8 minutes

15 Gen
15/01/2014

Foto del profilo di Antonio Catalani

by Antonio Catalani

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management


Orchestra e azienda sono certamente ambiti che presentano molte similitudini e, come a volte succede quando si ricorre alle analogie, trasferendo da un campo all’altro si rischia di restare in superficie, colpiti dagli aspetti più visibili, trascurandone altri magari meno scontati, ma non meno importanti.  Avevo letto l’articolo di D’Ausilio da poco pubblicato. Certamente interessante, ma, insomma, che la leadership sia un aspetto rilevante nella gestione di persone e processi non mi era sembrata una grande scoperta.

Poi, rimuginandoci sopra, ho trovato nell’articolo un aspetto sul quale non credo si rifletta abbastanza, anche se certamente non è meno importante: la disciplina all’esecuzione. Leggi tutto →

Servono piccole innovazioni per pensare in grande

Reading time: 7 minutes

14 Gen
14/01/2014
Foto del profilo di Carmine Tripodi

by Carmine Tripodi

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Quante volte sarà capitato a ciascuno di noi, in questi anni difficili, di interrogarsi sulle possibilità delle imprese italiane di continuare ad essere protagoniste nel nuovo millennio, sulla possibilità che il ‘calabrone’, che così bene ha rappresentato la metafora dello sviluppo economico italiano, possa continuare ‘a volare’. Di sicuro, anche in un futuro che cambia a ritmi folli, qualcuno ci dovrà pur essere a fornire prodotti e servizi ai cittadini di tutto il mondo e questo, in qualche modo, ci rassicura.

Ma come saranno fatti i nuovi protagonisti della competizione, quelli che diventeranno i nuovi punti di riferimento per clienti e concorrenti?

Leggi tutto →