Archivio tag per: formazione

Adelante, con juicio. Cinque idee per lo sviluppo delle PMI

Reading time: 6 minutes

02 Dic
02/12/2015
Foto del profilo di Carmine Tripodi

by Carmine Tripodi

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Quando nei Promessi Sposi il cancelliere Ferrer si trova con la sua carrozza nel mezzo dei tumulti scatenati dalla decisione di fissare un calmiere al prezzo del pane, nella concitazione del momento e nel tentativo di raggiungere in fretta un luogo più tranquillo, il Manzoni gli fa pronunciare la frase rivolta al suo cocchiere poi diventata famosa: “Pedro, adelante con juicio”.

Quello che è un misto tra un suggerimento e un ordine, descrive con efficacia la linea di condotta da seguire per tirarsi via da una situazione difficile, ma è anche un bellissimo manifesto di quanto dovrebbero fare le piccole e medie imprese. “Affrettarsi” e “andare avanti”, conservando al contempo “saggezza” e “prudenza”. Un'apparente contraddizione da superare tra l’incedere, che comporta inevitabilmente qualche rischio, e il rimanere prudenti, che può condurre all’immobilismo.

Leggi tutto →

Quando le aziende della moda fanno scuola

Reading time: 7 minutes

11 Feb
11/02/2015
Foto del profilo di Erica Corbellini

by Erica Corbellini

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Una conseguenza positiva della crisi è che nel lusso il logo non basta più. I consumatori spesso spendono meno, di sicuro spendono meglio. Vogliono la qualità delle materie prime, la denominazione d’origine - e, infatti, il Made in Italy sta vivendo un momento magico - le lavorazioni artigianali. Inoltre ricercano un valore aggiunto non solo in ciò che comprano, ma anche in come lo comprano. In tempi in cui è possibile vivere un’esperienza d’acquisto esclusiva e coinvolgente comodamente sdraiati sul proprio divano per convincere il cliente a varcare la soglia del punto vendita non bastano più un design accattivante e un ambiente multisensoriale. Ci vogliono delle vere e proprie retail academy, in cui le aziende della moda fanno scuola.

Leggi tutto →

A scuola di management? Le ragioni per scegliere

Reading time: 6 minutes

29 Ott
29/10/2014
Foto del profilo di Carmine Tripodi

by Carmine Tripodi

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

È da martedì mattina che continua a pensarci. Da quando ha ricevuto la mail di invito ad un corso di formazione manageriale per le piccole e medie imprese. La settimana però ha avuto come al solito ritmi frenetici e il Signor Brambilla, da anni a capo di un’azienda con quarantacinque dipendenti che produce componenti per macchine industriali, non ha ancora avuto un attimo di tranquillità per dedicare attenzione a una cosa a cui tiene molto: la crescita delle persone della sua azienda.

Il momento ideale, forse anche l’unico, è il sabato mattina, sempre in azienda, con meno telefoni che squillano e la possibilità di concentrarsi anche su questioni di carattere non squisitamente operativo.
È proprio allora che la sua mente va a qualche anno addietro, quando aveva frequentato i suoi primi corsi, in un mondo che era completamente diverso. L’azienda da lui fondata aveva un grande bisogno di ampliare i confini di conoscenze prevalentemente operative; un favorevole contesto di mercato garantiva risorse da destinare ad investimenti dal ritorno non immediato; l’euforia del successo spingeva ad osare su terreni meno battuti; l’ottimismo e i risultati positivi davano la sensazione che anche il capo potesse abbandonare qualche giorno l’azienda. E poi, scegliere era più facile, con poche proposte da valutare…

Leggi tutto →