Archivio per mese: Gennaio, 2015

Entrare nell’azienda di famiglia? Le domande dei giovani

Reading time: 6 minutes

29 Gen
29/01/2015
Foto del profilo di Daniela Montemerlo

by Daniela Montemerlo

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Mai come ora le imprese familiari (così come le altre imprese, in verità) sono sottoposte a una varietà di sollecitazioni e pressioni, talvolta di segno diverso, date la difficoltà dei tempi e la necessità conseguente di costruire e realizzare scelte strategiche che consentano di superare tali difficoltà. Da una parte, è riconosciuto il ruolo speciale che le famiglie proprietarie possono giocare in questo scenario e le aziende familiari sono portate ad esempio di resilienza, di stabilità dei risultati raggiunti e di potenzialità di sviluppo. Dall'altra, si continuano a evidenziare le trappole connaturate alla natura familiare dell’impresa e in cui ci si può permettere sempre meno di cadere.

In questo contesto si moltiplicano gli interrogativi delle nuove generazioni sul loro futuro nell'impresa di famiglia, che sollecitano anche noi studiosi e practitioner ad approfondire senza sosta i principi e le practices che proponiamo. Proviamo quindi a rifletterci insieme.

Leggi tutto →

Gli imprenditori che fanno la differenza

Reading time: 6 minutes

21 Gen
21/01/2015
Foto del profilo di Federico Visconti

by Federico Visconti

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Gli anni e i mesi più recenti hanno scolpito nella roccia le due grandi opzioni che il Paese ha di fronte: accettare il declino oppure cercare di contrastarlo, favorendo la crescita di persone in grado di creare innovazioni nei settori tradizionali, in ambiti tecnologici di frontiera, nel mondo dei servizi. La prima alternativa sta già minando i risparmi della famiglie, le prospettive dei giovani, il clima socio-economico generale. Non ci sono dubbi: si deve percorrere la seconda strada.

Per farlo, bisogna innescare un processo evolutivo tra gli imprenditori, con un obiettivo ben chiaro: portare alla ribalta eredi di famiglie imprenditoriali e nuovi imprenditori capaci di fronteggiare la Grande Crisi e di cogliere le opportunità che anche nei momenti più difficili si manifestano. Occorre dare spazio agli imprenditori più bravi e ridimensionare quelli mediocri. Il processo è inevitabilmente selettivo. In buona sostanza: bisogna capire quali sono gli imprenditori che fanno la differenza. 

Leggi tutto →