Archivio per mese: Dicembre, 2014

20 buone letture per affrontare al meglio il 2015

Reading time: 12 minutes

23 Dic
23/12/2014
Foto del profilo di Francesco Saviozzi

by Francesco Saviozzi

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Anche quest'anno, come da tradizione avviata l'anno scorso, abbiamo chiesto alla faculty dell’Area Strategia e Imprenditorialità di proporre alcune buone letture che possano essere di valore per la nostra Community quale segno di ringraziamento per l'attenzione dedicataci nell'arco del 2014*.

Un'occasione fondamentale inoltre per ringraziare gli autori di IoMSE che hanno contribuito con articoli e rubriche allo sviluppo della nostra Community, condividendo idee e riflessioni di grande stimolo e partecipando in maniera attiva al dibattito sui temi di Strategia e Imprenditorialità.

Tra grandi classici e ultime novità, letteratura di management, saggistica e narrativa speriamo che la nostra selezione possa essere per voi l'opportunità per coltivare e approfondire nuove conoscenze e affrontare con rinnovate idee e energie il 2015.

Leggi tutto →

L’eccellenza del saper fare. Intervista a Angelo Gaja

Reading time: 7 minutes

10 Dic
10/12/2014
Foto del profilo di Guia Beatrice Pirotti

by Guia Pirotti

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

Angelo-Gaja_1Gaja è da sempre sinonimo di vino di grande qualità e marchio premium della tradizione italiana. L’azienda, fondata nel 1859 a Barbaresco, di fronte ai cambiamenti storici avvenuti nelle scelte di consumo, nel gusto, nelle percezioni legate al vino prospera da cinque generazioni e si rivela resiliente nel tempo.

Dietro questo successo ci sono le intuizioni di Angelo Gaja, definito il re del Barbaresco, oggi alla guida dell’azienda, e una formula precisa: “bisogna fare, saper fare, saper far fare e far sapere”.

Leggi tutto →

Transmedia storytelling: il cliente eroe della storia

03 Dic
03/12/2014
Foto del profilo di Erica Corbellini

by Erica Corbellini

SDA Professor of Strategic and Entrepreneurial Management

“La storia è il racconto dei fatti, e i racconti sono la storia dei sentimenti.” (Claude Adrien Helvétius, filosofo francese, 1715-1771).

Nella moda “product is king”: il management deve essere al servizio della creatività. Ma per ottenere un premium price positivo nel breve e un aumento del valore dell'impresa nel lungo periodo, al prodotto vanno associate delle valenze intangibili: non bastano i fatti, ci vogliono i sentimenti. Perchè ciò avvenga il brand deve generare una narrazione che crei identificazione con i valori espressi: una storia unica che ispiri, emozioni e coinvolga. 

Non solo. Nell'era digitale la narrazione emozionale si deve poter sviluppare su più media rendendo il cliente l'eroe al centro della storia. In altre parole, lo storytelling tradizionale deve diventare transmedia storytelling. 

Leggi tutto →